Sassuolo-Torino, Mazzarri: ”Emiliani in forma, non si può staccare la spina”

Sassuolo-Torino, Mazzarri: ”Emiliani in forma, non si può staccare la spina”

L’allenatore ex Inter, con un passato vittorioso contro il Sassuolo, ha parlato ieri in conferenza per presentare il suo Torino prossimo avversario al Mapei Stadium

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

L’allenatore ex Inter, con un passato vittorioso contro il Sassuolo, ha parlato ieri in conferenza per presentare il suo Torino prossimo avversario al Mapei Stadium: «Voi lo sapete, io sto molto attento ai rapporti personali coi giocatori. – le dichiarazioni di Walter Mazzarri riportate da Toronews.net – Ho parlato con quasi tutti, parlando a livello personale, per fare capire chi sono io e per capire chi avevo davanti, soprattutto dal punto di vista del carattere. Ci vuole empatia, bisogna guardarsi in faccia tra un uomo un po’ più vecchio e uno più giovane

Sul Sassuolo: «Sono una buona squadra, basta vedere la loro rosa. Dobbiamo stare attenti, non sottovalutare niente. Ultimamente hanno una media da Champions. Col Bologna il calo di tensione che abbiamo avuto per tre minuti a inizio secondo tempo lo stavamo pagando perchè è arrivato il rigore. Ho lavorato su questo aspetto. Ormai il calcio non permette di staccare la spina mai. Una squadra che vuole fare il risultato deve stare concentrata per 95 minuti. Basta una piccola leggerezza per pagare. E col Sassuolo può succedere perchè sono in forma e sono temibili».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy