Europa League: Genk in crisi

Europa League: Genk in crisi

I belgi per il primato, il Sassuolo per chiudere in bellezza: l’ultima di Europa League sarà comunque importante e vede un Genk al momento in crisi di risultati

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

L’ultima partita del girone F di Europa League vede sfidarsi al Mapei Stadium Sassuolo e Genk. Per quanto sia già stabilite le due squadra qualificate ai sedicesimi di Europa League (Athletic Bilbao e Genk), il girone non ha ancora deciso quale delle due formazioni si aggiudicherà il primo posto del girone, per questo giovedì sera possiamo aspettarci comunque una gara combattuta. I belgi per il primato, il Sassuolo per chiudere in bellezza, restando imbattuti in Europa nel proprio impianto.

Leon Bailey Genk

Nel frattempo il Genk deve però fare i conti con un periodo sicuramente oscuro, conciso con due pesanti sconfitte nel proprio campionato: umiliante 0-6 contro l’Oostende il 27 novembre scorso ed il più recente 2-1 subito in casa contro il Lokeren.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy