De Zerbi: ”Vicini a Caputo, non interessa Cutrone. Boateng? Servono motivazioni”

De Zerbi: ”Vicini a Caputo, non interessa Cutrone. Boateng? Servono motivazioni”

Sì a Francesco Caputo, no a Cutrone e soprattutto ancora porte aperte per Kevin Prince Boateng: Roberto De Zerbi ha parlato del mercato del Sassuolo.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi

Sì a Francesco Caputo, no a Cutrone e soprattutto ancora porte aperte per Kevin Prince Boateng: Roberto De Zerbi ha parlato del mercato del Sassuolo nella puntata di venerdì sera di ”Calcio&mercato” su Sportitalia. Il tecnico ha chiuso le porte all’attaccante del Milan, mentre attende l’arrivo di quello Empolese: «Cutrone è un giocatore forte, che però non abbiamo mai cercato né contattato. Siamo solo in trattativa per Caputo e siamo vicini. Traorè? Non so a che punto sia la trattativa, ma è un giocatore che piace a tanti».

Quale futuro per Boateng?: «E’ un valore aggiunto – ha proseguito De Zerbi – sono legato a lui anche fuori dal campo e lo metterei sempre titolare. Bisogna però fare i conti con la realtà, con le motivazioni, che, in una piazza piccola come la nostra, devi saper trovare dentro te stesso. Se ci riuscirà e sarà quello dei primi mesi, potrà fare la differenza».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy