Sassuolo, un’altra salvezza: i giovani confermano la Primavera 1

Sassuolo, un’altra salvezza: i giovani confermano la Primavera 1

Il Sassuolo di mister Tufano vince 2-0 il recupero della 7^ giornata in casa del Chievo Verona e conquista la permanenza in Primavera 1 TIM

di Redazione SCN
Sassuolo-Primavera

Il Sassuolo di mister Tufano vince 2-0 il recupero della 7^ giornata in casa del Chievo Verona e conquista la permanenza in Primavera 1 TIM.

Primo tempo marcatamente neroverde con alcune grandi occasioni per i ragazzi di Tufano fallite di poco. La prima è all’11’ con la conclusione di Mota che scavalca Pavoni e colpisce il palo. Dieci minuti dopo il portiere clivense compie un miracolo respingendo coi piedi un tiro di Raspadori da distanza ravvicinata

Nel secondo tempo i padroni di casa cercano di conquistare campo ma il Sassuolo si mantiene sempre combattivo e pericoloso. Al 79’ il Sassuolo passa in vantaggio con un gran gol di Raspadori che dal limite dell’area infila un gran sinistro all’incrocio dei pali. All’82’ neroverdi vicini al raddoppio con Mota a tu per tu con Pavoni che si salva. Raddoppio che arriva in pieno recupero: Joseph apre per Aurelio, dribbling secco e assist perfetto per il tap in vincente di Frattesi che chiude il match.

Chievo-Sassuolo: 0-2

Chievo: Pavoni; Tanasijevic, Kaleba, Bran; Pavlev, Rabbas (80′ Rivi), Di Masi, Michelotti, Zuelli (46′ Omayer); Juwara, Leris (73′ Isufaj). A disp.: Zanchetta, Barellini, Enyan, Glarey, Pedroni, Rovaglia, Gianola, Bertagnoli. All.: Sig. Luca Prina.

Sassuolo: Satalino; Piacentini, Rossini, Farabegoli, Celia; Frattesi, Ghion, Franchini; Kolaj (77′ Aurelio), Mota Carvalho, Raspadori (90′ Joseph). A disp.: Montanari, Pilati, Marini, Denti, Ahmetaj, Cappa, Maffezzoli, Viero, Amadio, Vlas. All.: Sig. Felice Tufano.
Reti: 79′ Raspadori, 92′ Frattesi
Arbitro: Sig. Marini di Trieste.
Ammoniti: Ghion (S), Rossini (S), Kaleba (C), Raspadori (S), Rivi (C)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy