Primavera sconfitta a Verona: Chievo-Sassuolo 2-1

Primavera sconfitta a Verona: Chievo-Sassuolo 2-1

Sconfitta per la Primavera del Sassuolo che perde 2-1 sul campo del Chievo Verona. Sabato prossimo i neroverdi sfideranno in casa l’Inter per la terza giornata di ritorno.

di Redazione SCN
sassuolo-primavera

La Primavera neroverde perde 2-1 sul campo del Chievo Verona. L’equilibrio si rompe al 27′ con il gol del Sassuolo: cross dalla destra di Mastrippolito, un difensore del Chievo libera l’area di testa, sulla respinta irrompe Viero che con un gran destro dal limite batte Caprile. Padroni di casa vicini al pareggio al 38′ con D’Amico, tiro debole da ottima posizione, Turati para senza difficoltà. Azione fotocopia sul rovesciamento di fronte con Raspadori che prova a piazzare il destro, Caprile controlla. L’ultimo squillo del primo tempo è del Chievo, diagonale di Pavlev che esce alla destra di Turati. Al 57′ il pari dei padroni di casa: contatto in area fra Pilati e Tuzzo, l’arbitro assegna il penalty che lo stesso Tuzzo trasforma. Al 70′ Chievo in vantaggio: dalla destra Pavlev serve in area Bertagnoli che indisturbato controlla e insacca. Sabato prossimo per la terza giornata di ritorno si gioca Sassuolo-Inter.

Chievo Verona-Sassuolo 2-1

Chievo Verona: Caprile, Pavlev, Ndrecka, Zuelli, Kaleba, Martires Farrim, Tuzzo (67′ Juwara), Karamoko, Rovaglia, D’Amico (86′ Soragna), Bertagnoli. A disp.: Bragantini, Raffa, Corti, Passera, Metlika, Rossi. All.: Paolo Mandelli.

Sassuolo: Turati, Mastrippolito (46′ Agnelli), Merli (62′ Kolaj), Romeo (72′ Mattioli), Perazzolo, Pilati, Aurelio, Ahmetaj (62′ Giordano), Raspadori, Manzari (79′ Pellegrini), Viero. A disp.: Montanari, Fiorini, Bellucci, Bechini, Ghion, Marginean. All.: Stefano Morrone.

Arbitro: De Angeli
Ammoniti: Aurelio (S), Rovaglia (C), Karamoko (C).
Marcatori: 26′ Viero (S), 58′ rig. Tuzzo (C), 70′ Bertagnoli (C).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy