Viareggio Cup, delirio Psv: lascia il campo per 13 minuti

Viareggio Cup, delirio Psv: lascia il campo per 13 minuti

La squadra olandese inserita nello stesso girone del Sassuolo, non accetta la decisione arbitrale nel match contro il Bologna: l’allenatore prende una strana decisione

La squadra olandese del Psv Eindhoven ha giocato ieri la sua prima gara del torneo di Viareggio. Inserito nel girone con il Sassuolo, il club ha affrontato il Bologna uscendone sconfitto. La gara non verrà però ricordata per il tabellino, quanto per la particolare decisione dell’allenatore degli olandesi. Non d’accordo con la decisione dell’arbitro di assegnare un rigore al Bologna, poi realizzato per l’1-0, Geert Brusselers ha ordinato alla sua squadra di ritirarsi dal campo, in segno di protesta. La gara è ripresa dopo un quarto d’ora e nel primo tempo sono stati concessi ben 13 minuti di recupero. Il tecnico del Psv è stato allontanato dalla panchina e il Bologna ha vinto 3-0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy