Sassuolo-Spal, parla Kurtic: ”Neroverdi da rispettare, società organizzata”

Sassuolo-Spal, parla Kurtic: ”Neroverdi da rispettare, società organizzata”

Le dichiarazioni di Jasmin Kurtic, centrocampista in forza alla Spal con un passato tra le fila del Sassuolo sotto la guida di mister Di Francesco

di Redazione SCN

 «Io non posso che parlarne bene, una società seria e molto ben organizzata. Ho avuto Di Francesco che è un grande allenatore e ci sa molto fare con i giovani, me ne sono andato perchè volevo giocare con continuità ma io posso solo parlare bene del Sassuolo» sono solo positive i ricordi neroverdi di Jasmin Kurtic, centrocampista in forza alla Spal che nel 2013 ha militato nella rosa di Eusebio Di Francesco.

Domenica la sfida contro il Sassuolo: «Come ogni domenica proviamo ad andare a fare una bella partita, se ci riusciamo allora raggiungiamo i risultati. – Le dichiarazioni alla Gazzetta di Modena – Il Sassuolo è un avversario da rispettare, di valore, con giocatori importanti soprattutto davanti, ma se siamo compatti e aggressivi li possiamo mettere in difficoltà»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy