Roma, Di Francesco: ”Dobbiamo segnare di più. Sassuolo? Prestazione di livello”

Roma, Di Francesco: ”Dobbiamo segnare di più. Sassuolo? Prestazione di livello”

Un regalo involontario al suo ex Sassuolo, Eusebio Di Francesco carica la sua Roma ma all’Olimpico non va oltre il pareggio per 1-1

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

L’emozione non lo ha tradito, Eusebio Di Francesco ha affrontato la sua ex squadra con l’approccio di una grande formazione, ma il risultato finale dell’Olimpico parla chiaro: con il Sassuolo la Roma trova solo un pareggio. «Siamo stati poco brillanti e lucidi specialmente nel primo tempo.  – ha commentato a Rai Sport – Nel secondo tempo serviva invece un qualcosa in più per chiudere, merito al Sassuolo che ha fatto qualcosa di livello e si è preso il pareggio. La squadra per certi versi non mi è piaciuta».

Schick bocciato: «Oggi Schick si sentiva un po’ di influenza, ma non era lucido nel primo tempo, a prescindere dal ruolo. E’ comunque una valutazione che devo fare e per farlo i giocatori devo farli giocare. Oggi l’esame non lo ha superato. Se vogliamo ambire a stare dietro alle grande dobbiamo fare sì una buona fase difensiva, ma anche trovare meglio e più spesso la via della rete con un attaccante che almeno arrivi ad una ventina di gol»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy