Sassuolo, operazione esterni: Brignola o Di Francesco

Sassuolo, operazione esterni: Brignola o Di Francesco

Difficile raggiungere entrambi visto l’esborso economico necessario: il Sassuolo cerca i vice Politano e Berardi, e guarda in casa di Benevento e Bologna.

di Redazione SCN
Brignola-Di-Francesco-Benevento-Bologna-SerieA-calciomercato

Possibili se non probabili le partenze di Domenico Berardi e Matteo Politano, il Sassuolo ha già cominciato la ricerca dei migliori eredi possibili: il primo nome non è nuovo e con l’arrivo di Roberto De Zerbi sulla panchina neroverde, pare essere anche il più attendibile. Enrico Brignola, classe 1999, proveniente da Benevento. Il suo cartellino, scrive nell’edizione odierna Il Resto del Carlino, si aggira sui 15 milioni, complice la forte concorrenza. Il secondo profilo risponde invece al cognome Di Francesco, figlio del tecnico Eusebio. Per Federico, riferisce il quotidiano, si parla invece di una richiesta di circa 10-12 milioni. Per entrambi bisogna battere la concorrenza dell’Atalanta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy