Sassuolo, la Juve ti osserva: al Mapei emissari bianconeri

Sassuolo, la Juve ti osserva: al Mapei emissari bianconeri

Una vittoria e otto gol in totale. Il successo del Sassuolo sul Genoa ha attirato le attenzioni di alcuni particolari spettatori presenti al Mapei Stadium.

di Redazione SCN
lirola-sassuolo-genoa-serie-a

Una vittoria e otto gol in totale. Il successo del Sassuolo sul Genoa ha attirato le attenzioni di alcuni particolari spettatori presenti domenica sera al Mapei Stadium. Non solo Ramon Planes, ds del Barcellona ora in ottimi rapporti con i neroverdi dopo l’operazione Marlon. A Reggio Emilia non sono mancati i dirigenti della Juventus, che hanno potuto godere delle qualità di alcune loro pedine, quali Lirola, Rogerio e Magnani.

rogerio-sassuolo-genoa
Foto: Sassuolo calcio

Tutti scuola Juve dicevamo, ma, Rogerio a parte, oggi di proprietà del Sassuolo. L’esterno brasiliano è l’unico neroverde giunto con la formula del prestito, Lirola e Magnani sono invece definitivamente del club emiliano, con una corsia preferenziale riservata ai bianconeri in caso di rivendita. Ci hanno visto lungo e non è escluso che un rinforzo per il mercato di gennaio possa eventualmente arrivare proprio dalla rosa di Roberto De Zerbi. Tecnico che in questa stagione può contare anche su Manuel Locatelli che, ricorda calciomercato.com, da tempo rientra nei piani della Juventus che lo aveva già chiesto al Milan nell’ambito della trattativa per Bonucci.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy