Rubrica: Fanta consigli 29^ giornata Serie A

Rubrica: Fanta consigli 29^ giornata Serie A

Benvenuti nella nuova rubrica di Sassuolo Calcio News dedicata al Fantacalcio: ogni settimana vi forniremo i nostri consigli per le vostre fanta-formazioni. Oggi siamo alla 29^ giornata di Serie A

Giornata che si aprirà con l’anticipo Torino-Inter, a seguire Milan-Genoa e Samp-Juve. Il Sassuolo andrà di scena nella capitale contro la Roma. Partiamo ora con i fanta consigli, a seguire non perdete la nostra top 11 con certezze e scommesse da schierare in questa giornata!

TORINO-INTER – Granata che affrontano in casa i nerazzurri, si sa, anche se il Toro in casa è pericoloso è meglio evitare la difesa, Ljajic proverà a far male, Belotti non si può lasciar fuori, a centrocampo evitate Lukic e mettete Benassi se non avete di meglio.

Inter galvanizzata dal successo con l’Atalanta da schierare quasi in blocco, sì a Banega che vive un magic moment così come Icardi, bene Perisic e Candreva, Medel potrà soffrire ed Handanovic potrà subire almeno un gol.

MILAN-GENOA – Rossoneri decimati da squalifiche e infortuni. Resteranno fuori infatti Abate,Suso, Romagnoli, Bacca e Sosa. Tridente obbligato per Montella, potete quindi schierare i tre d’attacco, Ocampos se lo avete come centrocampista è un’occasione. Pasalic e Bertolacci consigliati per gli inserimenti, Paletta va messo solo se siete senza alternative. Meglio evitare i giocatori sulle fasce difensive e Zapata. Donnarumma sì, sempre.

Burdisso squalificato regala precarietà alla difesa, da evitare. Meglio Hiljiemark di Cataldi negli inserimenti, sì a Laxalt se non avete di meglio, bene Simeone che può tornare al gol.

Gianluigi Donnarumma - Milan

EMPOLI-NAPOLI – Partita dalla letture semplice, no a dieci toscani, solo El Kaddouri, ex dal dente avvelenato può far male, ma non fidatevi troppo.

Partenopei con tutti a disposizione, date fiducia ancora a Pavoletti, prima o poi si sbloccherà, gli altri sono tutti da mettere: Rog, Jorginho,Hamsik,Insigne e Callejon.

BOLOGNA-CHIEVO – Gara che non dovrebbe annoverare molti marcatori nel tabellino finale. Tra i bolognesi, Destro è tornato al gol, da mettere, lui come Verdi e Dzemaili. È una gara in cui anche le difese possono portare a casa la sufficienza.

Stesso discorso per il Chievo, se vi serve quantità, affidatevi ai soliti Castro e Hetemaj, qualche bonus potrebbe arrivare da Birsa e Inglese, anche la difesa può regalarvi sufficienze.

Nikola Kalinic
Nikola Kalinic – Fiorentina

CROTONE-FIORENTINA – I calabresi sono un avversario spinoso in casa, faranno la solita partita equilibrata salvo poi andare a caccia del gol sulle palle inattive. Stoian è il più creativo, potete metterlo, Falcinelli meglio di Trotta, Ferrari soffrirà Kalinic ma potrebbe anche trovare il bonus a sorpresa.

Viola con undici consigliati, la differenza tra le due formazioni ci porta a dire che nessuno può essere lasciato fuori, tenendo d’occhio comunque le possibili sorprese.

SAMPDORIA-JUVENTUS – Gara difficilissima per i blucerchiati, senza Viviano, giocherà Puggioni. Muriel e Quagliarella sono in forma ma c’è contro una delle miglior difese d’Europa, il rischio è quello di una sufficienza stentata, se avete di meglio guardate altrove.

Tra i bianconeri pescate ovunque, dovrebbero giocare i titolarissimi.

CAGLIARI-LAZIO – Rossoblù reduci da una partita combattuta contro la Fiorentina, proveranno ad ostruire il cammino anche alla Lazio, lanciatissima con Immobile. Dovrebbe rivedersi Ionita, ma voi evitatelo perché non è al meglio, Joao Pedro può dare qualche sprazzo di fantasia però non credeteci più di tanto.

Nella Lazio in un momento così positivo si possono davvero lanciare tutti; dovrebbero star fuori Biglia e De Vrij, al loro posto Wallace e Murgia, gli unici che potrebbero soffrire. Keita è sì, anche se non dovesse partire titolare.

ATALANTA-PESCARA – Orobici che vorranno rifarsi dei 7 gol presi dall’Inter, occhio perché giocheranno davvero con tutta la grinta che hanno in corpo. Occhio alla sorpresa che potrebbe essere Mounier, 11 consigliati.

Nel Pescara la cura Zeman sembra aver terminato gli effetti ormai da tempo, Zampano porta a casa sempre un buon voto, per il resto evitate.

UDINESE-PALERMO – Partita in equilibrio tra Udinese e Palermo. Jankto, Thereau e Zapata sono da confermare, il trio di difesa meno perché il Palermo cercherà a tutti i costi la vittoria.

Palermitani a caccia dei primi tre punti del ciclo-Baccaglini, noi ci crediamo, Nestorovski può essere messo, Alesaami e Chochev sì, no a Balogh e Gazzi, bene Diamanti.

ROMA-SASSUOLO – Anche la Roma cercherà i tre punti a tutti i costi, i pericoli sono ovunque, voi mettete Salah ma tutelatevi perché è in ballottaggio, Perotti incalza, Dzeko vorrà rifarsi ed è sempre pericoloso, Nainggolan anche lui consigliato così come la difesa, il Sassuolo trova poco la via del gol.

Per Berardi la pazienza potrebbe essere finita, Matri non convince, Politano e Pellegrini però vorranno giocare bene contro quella che è stata o potrebbe essere la loro squadra.

Ed eccoci giunti al momento top 11 (3-4-3): Sorrentino; Toloi, D’Ambrosio, Astori; Gomez, Nainggolan, Candreva, Parolo; Immobile, Belotti, Dzeko

di Antonio Servidio
@AntoServidio94

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy