Sassuolo, si presenta Boateng: “Qui posso crescere anche io. De Zerbi il tecnico ideale”

Sassuolo, si presenta Boateng: “Qui posso crescere anche io. De Zerbi il tecnico ideale”

Il centrocampista ex Milan ha scelto il Sassuolo per cominciare una terza avventura in Serie A: Kevin Prince Boateng si è presentato oggi alla stampa.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
boateng-sassuolo-serie-a

Il centrocampista ex Milan ha scelto il Sassuolo per cominciare una terza avventura in Serie A: Kevin Prince Boateng si è presentato oggi alla stampa

INTRODUCE CARNEVALI – «Per una società come la nostra questo può essere un grande motivo di orgoglio. Con lui abbiamo raggiunto un accordo in tempi molto brevi perchè da parte sua c’è stata grande disponibilità. Il suo palmares parla per lui, posso solo dirgli benvenuto».

BOATENG – «Sono contento, è un onore anche per me. Oggi ho incontrato mister e squadra, ma adesso quello che conta è il lavoro sul campo e non vedo l’ora di iniziare con i nuovi compagni» ha affermato il giocatore in diretta su Modena Noi. «Il Sassuolo è una bella squadra, giovane, simpatica, la ritengo una possibilità di crescita anche per me»

Sotto la guida di De Zerbi, ma in quale ruolo?: «Avrei dovuto lavorare con lui al Las Palmas, ma non c’è stata la possibilità. Lo stimo molto e sono curioso di vedere quanto sarà bravo sul campo. Ruolo? Mi adatto a più ruoli sul campo. Roberto è forse il migliore allenatore per una squadra come il Sassuolo, qui abbiamo sempre faticato per ottenere il risultato. Altre trattative? Nessuna, io ho sentito solo il mister De Zerbi».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy