Squinzi ”Acerbi incedibile, Berardi il grande acquisto”

Squinzi ”Acerbi incedibile, Berardi il grande acquisto”

Il Patron del Sassuolo, Giorgio Squinzi, torna a parlare del suo club neroverde e delle innumerevoli offerte di mercato giunte agli emiliani: ”Aquilani? Di Francesco lo ha voluto fortemente”

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Dopo un periodo di silenzio, torna a parlare il patron del Sassuolo, Giorgio Squinzi, intervenuto in redazione a Tuttomercatoweb.it. Il numero uno dei neroverdi ha commentato questo tormentato periodo di calciomercato che vede già sul piatto tantissime offerte per i campioni emiliani, partendo dal difensore Francesco Acerbi, contattato dal Leicester City: «Ho sentito anche io di questa possibilità, ma Francesco è un giocatore fondamentale per noi. Resta sicuramente al Sassuolo, non ci sono dubbi su questo. È incedibile – ha affermato l’ex presidente di Confindustria, che è intenzionato a resistere a tutte le tentazioni di mercato  – Sassuolo vuole crescere e non ha intenzione di vendere i giocatori migliori. Anzi»;

Ed allora è il mercato in entrata ad essere protagonista, ci saranno ulteriori acquisti?: «Sì, possibile. D’altronde gli infortuni sono stati tanti, inoltre Magnanelli mancherà per parecchio tempo – continua il patron Squinzi, passando poi sull’argomento ”Alberto Aquilani’‘, già al lavoro allo Stadio Ricci Di Francesco lo ha voluto fortemente. Lo conosce molto bene, sin dai tempi di Roma. Il mister sa quello che potrà dare. Non capisco come non sia riuscito a trovare spazio al Pescara. Parliamo di un giocatore di grande valore»;

Ma il grande colpo di mercato invernale sarà Domenico Berardi, vicino al rientro: «Vero, non vediamo l’ora di vederlo nuovamente in campo. Domenico sarà il nostro grande acquisto di gennaio»

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy