Sfogo Locatelli: ”Al Milan sembravo Messi, poi le critiche. Sassuolo crede in me”

Sfogo Locatelli: ”Al Milan sembravo Messi, poi le critiche. Sassuolo crede in me”

Dagli applausi alle critiche, con la scelta di approdare al Sassuolo: Manuel Locatelli sfiderà stasera il suo passato nel match dello Stadio San Siro contro il Milan.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
locatelli-sassuolo

Dagli applausi alle critiche, con la scelta di approdare al Sassuolo: Manuel Locatelli sfiderà stasera il suo passato nel match dello Stadio San Siro contro il Milan. E non senza polemiche. «Ho vissuto un boom in cui sembravo il nuovo Messi: facevo gol da ogni parte, avevo i titoli sui giornali e in televisione. – il racconto alla Lega Serie A –Poi ho ricevuto tantissime critiche quando le cose non andavano benissimo e mi ha fatto male, ho vissuto dei momenti difficili e non lo nego, ma con l’aiuto della mia famiglia e della mia ragazza sono riuscito a superarli. Cercavo un progetto in cui mi sarei potuto sentire importante, il Sassuolo me l’ha dimostrato e così ho fatto questa scelta».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy