Serie A, il cambio fa bene: ma il Sassuolo ora è in crisi

Serie A, il cambio fa bene: ma il Sassuolo ora è in crisi

Le statistiche della Serie A sono chiare, il cambio di allenatore ha favorito le rispettive formazioni, Sassuolo compreso, nonostante l’attuale crisi di punti

Le statistiche della Serie A sono chiare, il cambio di allenatore ha favorito le rispettive formazioni, Sassuolo compreso, nonostante l’attuale crisi di punti. La classifica dei neroverdi nel 2018 è impietosa, con il solo punto guadagnato nella gara interna contro il Torino e due figuracce firmate Atalanta e Juventus. Due delle squadre più forti del campionato, questo è vero, ma il divario tecnico è sembrato fin troppo superiore e la media punti del nuovo anno si ferma a 0,25.

Detto questo, è vero però che il cambio di guida tecnica ha giovato al Sassuolo, e non solo, come osservabile dalla media punti dei rispettivi allenatori:

Allenatori e loro successori: la media punti in Serie A
Milan Udinese Torino Sassuolo Crotone Benevento
Montella: 1,4 Del Neri: 0,9 Mihajlovic: 1,3 Bucchi: 0,7 Nicola: 0,8 Baroni: 0
Gattuso: 1,6 Oddo: 2,1 Mazzarri: 2 Iachini: 1 Zenga: 1 De Zerbi: 0,5
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy