Sassuolo, Rogerio: ”Obiettivo? Non ci pensiamo, vogliamo solo divertirci”

Sassuolo, Rogerio: ”Obiettivo? Non ci pensiamo, vogliamo solo divertirci”

Un fulmine sulla corsia esterna del Sassuolo, Rogerio si conferma uno dei punti fermi della formazione neroverde di Roberto De Zerbi.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
rogerio-chievo-sassuolo

Un fulmine sulla corsia esterna del Sassuolo, Rogerio si conferma uno dei punti fermi della formazione neroverde di Roberto De Zerbi. Il brasiliano di proprietà della Juventus ha parlato oggi in conferenza: «La vittoria ci mancava da tre partite e la volevamo fortemente. Abbiamo fatto una grande partita anche se non la migliore nel giocare la palla. Non è però mancata la voglia di vincere e la cattiveria»;

Il nuovo Sassuolo. Obiettivo Europa?: «Vogliamo essere completi in tutti i reparti, sapendo dove dobbiamo migliorare. In un certo senso la gara con il Chievo è stata una svolta perchè siamo cresciuti e ci ha dato modo di proseguire sul nostro cammino. Siamo giovani e pieni di talento, per cui non ci siamo posti un obiettivo preciso se non quello di crescere nel corso del campionato che è ancora lungo. Dobbiamo solo divertirci»;

«Domenica contro la Lazio faremo il nostro meglio senza pensare troppo all’avversario. Il mister? Mi da molta fiducia, sono contento del mio percorso e voglio continuare a ripagare la fiducia posta nei miei confronti. De Zerbi ci dà sicurezza e idee di gioco, e i risultati premiano il suo lavoro».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy