Sassuolo-Reggiana: si torna a parlare del Mapei Stadium

Sassuolo-Reggiana: si torna a parlare del Mapei Stadium

Il rapporto tra Sassuolo e Reggiana si era incrinato dopo il fallimento dei granata che ha causato il mancato pagamento dell’affitto del Mapei Stadium.

di Redazione SCN

Il rapporto tra Sassuolo e Reggiana si era incrinato dopo il fallimento dei granata che ha causato il mancato pagamento dell’affitto del Mapei Stadium. «La nuova Reggiana dovrà presentare delle garanzie se vuole giocare da noi, in quanto la vecchia società di Piazza ci deve 600mila euro che non vedremo mai» le parole di Giorgio Squinzi alla Gazzetta dello Sport. Il patron neroverde potrebbe essere stato accontenato sentendo le successive parole del Direttore Generale di Reggiana Audace (la nuova formazione di Reggio Emilia) rilasciate a tuttoreggiana.

«Noi abbiamo indicato alla Lega Dilettanti il “Città del Tricolore” come sede delle nostre partite casalinghe – ha spiegato Rocco Russo – C’è un incontro previsto per venerdì con la famiglia Squinzi con cui c’era stata ampia disponibilità. Siamo fiduciosi, ma tra due giorni dobbiamo chiudere perchè l’inizio di campionato si avvicina e vogliamo far partire la campagna abbonamenti».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy