Sassuolo, Iachini: ”Troppe sbavature, ma è un punto per la continuità”

Sassuolo, Iachini: ”Troppe sbavature, ma è un punto per la continuità”

Un pareggio che non soddisfa appieno il tecnico del Sassuolo, Giuseppe Iachini, ma che dà continuità ai risultati positivi della formazione neroverde

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Un pareggio che non soddisfa appieno il tecnico del Sassuolo, Giuseppe Iachini, ma che dà continuità ai risultati positivi della formazione neroverde: «Veniamo da 5 risultati utili consecutivi ed oggi siamo partiti forte senza però passare in vantaggio. – ha affermato il tecnico – Loro hanno giocatori di qualità e purtroppo c’è stata una sbavatura che ha dato loro l’opportunità del primo gol. Dopo continuando a giocare abbiamo trovato il pareggio ed il sorpasso, loro però non hanno nulla da perdere e hanno creato i presupposti per fare male. Serviva più attenzione in quella palla laterale su cui abbiamo commesso un errore e che abbiamo pagato con il pareggio. Chiaro che volevamo i tre punti, ma il Benevento è una squadra che da gennaio ha aumentato la qualità della rosa, ha fatto due gol a Juventus e Lazio. Un punto che da continuità ai risultati».

«Stiamo lavorando anche su un atteggiamento tattico su cui abbiamo del lavoro da fare, ma la strada è quella giusta e dobbiamo continuare a percorrerla, anche per le caratteristiche dei singoli. La salvezza? Con il Napoli ci davano per morti, così come con il Milan, ma nelle partite ci sono episodi, ingenuità. Qualche giocatore ha spinto di più, altri sono assenti e dobbiamo trovare le giuste alternative. Io non andrei sicuramente a criticare il lato fisico. Ora speriamo di recuperare qualche ragazzo e una partita alla volta si va avanti».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy