Sassuolo, Iachini: ”Salvezza e crescita di tanti giocatori. La soddisfazione è doppia”

Sassuolo, Iachini: ”Salvezza e crescita di tanti giocatori. La soddisfazione è doppia”

Giuseppe Iachini ha raggiunto l’obiettivo stagionale: il Sassuolo giocherà la sesta stagione consecutiva in Serie A grazie al successo sulla Sampdoria

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
politano-Iachini-Mapei Stadium-Sassuolo-Sampdoria-Serie A

Giuseppe Iachini ha raggiunto l’obiettivo stagionale: il Sassuolo giocherà la sesta stagione consecutiva in Serie A grazie al successo sulla Sampdoria: «Eravamo al terzultimo posto quando sono arrivato e c’erano cose da mettere a posto. – ha affermato il tecnico del Sassuolo – Organizzazione, mentalità. Quest’anno è stato anche molto difficile là sotto e abbiamo dovuto fare 8 risultati utili consecutivi per raggiungere questo obiettivo. Cosa per niente facile e la soddisfazione è doppia perchè i giocatori sono cresciuti molto e per me valorizzare i capitali della società è una ulteriore motivo di orgoglio e gioia».

«Siamo a fine campionato, il caldo, la fatica, volevo far giocare qualcuno di più fresco, una cosa che ho fatto anche in passato ed io ho portato qui anche questo lato della mia esperienza. Quando le stagioni partono in una certa maniera, rimetterle in carreggiata è dura. La mentalità, la paura. Ed il Sassuolo doveva recuperare molti giocatori infortunati, e allo stesso tempo far acquisire minuti ed esperienza ai giovani. Avevamo perso Goldaniga, Lirola, e lì mantenendo la tuta di allenatore ho dovuto fare alcuni cambi tattici che potessero rimediare alle assenze, trovando infatti 8 risultati utili consecutivi».

Una salvezza macchiata dai nomi di allenatori accostati al prossimo Sassuolo?: «Finito il campionato mi sono sempre seduto con la società, parlando di programmi e di futuro con il club. Lo faremo anche qui, dove mi trovo bene, ma la scelta non spetta solo a me, dovremo verificare il tutto a bocce ferme. Ora pensiamo a chiudere al meglio il campionato. Con la Sampdoria avevo tolto la Serie A al Sassuolo ed oggi ho mantenuto la promessa alla famiglia Squinzi regalando un’altra Serie A ai neroverdi».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy