Sassuolo, Iachini: ”Goldaniga squalificato, con la Juve la perfezione non basta”

Sassuolo, Iachini: ”Goldaniga squalificato, con la Juve la perfezione non basta”

Le dichiarazioni di Giuseppe Iachini, allenatore del Sassuolo, prossimo all’incontro con la Juventus in programma all’Allianz Stadium

Le dichiarazioni di Giuseppe Iachini, allenatore del Sassuolo, prossimo all’incontro con la Juventus in programma all’Allianz Stadium: «Abbaiamo visto cosa è stato fatto male e cosa è stato fatto bene con l’Atalanta. Stiamo continuando a lavorare su alcuni meccanismi e su alcune conoscenze. La rifinitura negli ultimi metri è fondamentale, a volte abbiamo commesso qualche errore, sbagliato qualche cross. Bisogna solo continuare ad insistere».

Sul mercato chiuso il 31 gennaio: «Siamo contenti, avevamo detto che il gruppo era questo. La società ha effettuato uno scambio che ci auguriamo porti benefici. Dovremo inserire questi nuovi ragazzi e valutare la loro condizione psicofisica sul campo. Goldaniga è squalificato, Dell’Orco ha avuto un affaticamento ma dovrebbe recuperare, per il resto sono tutti disponibili. Con Babacar devo parlarci per capire quale sia la sua condizione fisica, ma ho già visto che vuole dare grande disponibilità».

L’avversario: «La Juve è forte, lo dicono i successi, i numeri. Allegri ha dato alla squadra diverse fisionomie, è una squadra che si sa adattare. Non serve la perfezione, serve di più. Noi siamo stati anche sfortunati, e questo la dice lunga. Ci siamo sull’aspetto della creazione del gioco, ma con un pizzico di cattiveria sotto porta possiamo portare a casa qualche punto in più»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy