Sassuolo, Ferrari: ”Crotone nel cuore, qui per avere il mio spazio”

Sassuolo, Ferrari: ”Crotone nel cuore, qui per avere il mio spazio”

Il saluto al Crotone ed una occasione colta al volo: Gian Marco Ferrari ringrazia il passato rossoblu ed abbraccia il presente neroverde targato Sassuolo

Il saluto al Crotone ed una occasione colta al volo: Gian Marco Ferrari ringrazia il passato rossoblu ed abbraccia il presente neroverde targato Sassuolo: «Io sono arrivato in Serie B dopo la Serie C e Crotone è una città che porto nel cuore perchè con loro abbiamo fatto cose inaspettate, come l’approdo in Serie A e la salvezza storica e miracolosa. Io ho fatto tutte le gallerie, ho percorso tutte le categorie per arrivare fin qui, ma non mi ritengo arrivato, deve essere un nuovo punto di partenza». Si è raccontato sul canale ufficiale del Sassuolo il difensore della nazionale under 21 reduce dall’Europeo polacco e dalla fantastica stagione calabrese.

Adesso comincia un’avventura nuova e, direttamente dal ritiro di Vipiteno, Gian Marco ci espone il suo primo impatto con società e compagni: «Conosco la società e quello che ha fatto in questi anni. Non ci ho pensato due volte e ho colto subito l’occasione che mi ha offerto il Sassuolo. Devo dire che l’anno in prestito a Crotone mi è servito a fare esperienza ed ora punto a ritagliarmi spazi anche con questa maglia. E’ una piazza piccola ma che vuole fare il suo lavoro, e farlo in grande. – E sui compagni – I compagni sono tranquilli, mi hanno immerso subito nel clima spogliatoio. Mister Bucchi? Ci ho già lavorato alcuni anni fa, so come vuole allenare e sono contento di essere tornato con lui». Nessun accenno al calciomercato, che ha visto Ferrari tra i protagonisti delle ore recenti visto l’interesse della Sampdoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy