Sassuolo, Di Francesco ”Sono stufo di perdere queste partite”

Sassuolo, Di Francesco ”Sono stufo di perdere queste partite”

La rabbia del tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, uscito più che nervoso dal campo del Mapei Stadium: queste le sue parole nel post gara di Sassuolo-Lazio

La rabbia del tecnico del Sassuolo, Eusebio Di Francesco, uscito più che nervoso dal campo del Mapei Stadium: queste le sue parole nel post gara di Sassuolo-Lazio: «Lo stesso Sasuolo di Roma? Io credo di sì, almeno per quaranta minuti, poi, in cinque minuti abbiamo rovinato tutto rischiando di prendere anche il secondo gol. La nostra forza è la verticalità, ma adesso non gira assolutamente nel modo giusto. Non meritavamo questo risultato. Sono veramente arrabbiato, sono stufo di perdere determinate partite e quest’anno è successo troppe volte. Quando si vogliono i giovani si passa anche attraverso queste sconfitte e oggi abbiamo peccato di inesperienza.  

La partita Dopo il gol abbiamo avuto due minuti di follia pura in cui abbiamo regalato palla agli avversari. Nel secondo tempo abbiamo sofferto di più, ma ci può anche stare perchè non tutti hanno i 90 minuti e per me è anche difficile capire quali giocatori sostituire. Oggi però dire che la Lazio ci abbia messo in difficoltà mi sembra un po’ esagerato.

Sui singoli, Berardi e Missiroli – Simone l’ho visto benissimo in settimana, per questo l’ ho scelto dal primo minuto, ma ovviamente non poteva reggere quel ritmo. Lui rende davvero bene come mezzala. Berardi? Sì, non faceva gol da molto tempo, ma è stato fuori 120 giorni, bisogna tenerlo presente.  

Fattore stadio – Io ragiono poco sul casa o fuori casa. Il trend negativo c’è, ma andiamo a vedere come abbiamo perso questa partita. Un autorete, una traversa. Io sono arrabbiatissimo con i miei, perchè non puoi perdere partite così, non esiste. Questo è l’aspetto su cui migliorare»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy