Sassuolo, De Zerbi: ”Voglio di più dai ragazzi. Europa? Non firmo per nessun obiettivo”

Sassuolo, De Zerbi: ”Voglio di più dai ragazzi. Europa? Non firmo per nessun obiettivo”

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, intervenuto a margine del pareggio interno con il Torino.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, intervenuto a margine del pareggio interno con il Torino. «E’ sempre un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto e va interpretato. Noi abbiamo fatto la partita come dovevamo, con il gioco sempre in mano nostra e probabilmente avremmo meritato qualcosa in più. E’ una situazione che è già capitata e se non sono arrivati i tre punti è perchè non siamo riusciti a conquistarli. Dobbiamo chiedere di più a noi stessi e questo parte dalla testa del singolo»;

«La mia espulsione? Mi sono lamentato per una ammonizione non data e in maniera molto lecita. Si vede che è arrivato qualcosa di diverso dall’arbitro. Firmare per l’Europa League? Non mi piace, io non firmo perchè significherebbe poi fermarsi, non migliorare. Non firmo nemmeno per il più basso degli obiettivi, ce la giochiamo, si parte sempre dallo 0-0»;

Verso Roma-Sassuolo: «Stasera guarderò la Roma, così cercherò di capire ancora meglio che partita sarà la nostra. Andremo la per vincere. Di Francesco oltre ad essere un ottimo allenatore mi sta anche molto simpatico – ha concluso sorridendo il tecnico – perchè padre di un mio calciatore. Ci sarà meno rivalità rispetto ad altri».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy