Sassuolo, De Zerbi: ”Un nuovo punto di partenza. Berardi? Ero già soddisfatto di lui”

Sassuolo, De Zerbi: ”Un nuovo punto di partenza. Berardi? Ero già soddisfatto di lui”

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, intervenuto a margine del successo sul campo del Frosinone.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
Roberto-de-zerbi

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, intervenuto a margine del successo sul campo del Frosinone. «Mi conforta il fatto di essere uscito dai 5′ bruttissimi di domenica scorsa con la Fiorentina, ci avevamo lavorato in settimana. Secondo tempo particolarmente buono, infatti abbiamo rischiato quasi nulla e creato tanto. Può essere un punto d’arrivo e nella nostra testa dev’essere un punto di riferimento» le parole del tecnico a Sky Sport.

«Se vogliamo giocare in un certo modo la qualità è la cosa più importante, ce l’ha Locatelli, come Sensi o come Bourabia. Ma hanno tutte caratteristiche diverse. A centrocampo sono fortunato, poche squadre hanno tutta questa qualità in così tanti giocatori diversi. Ambizioni? L’obbiettivo non l’abbiamo ancora fissato perchè non abbiamo trovato una nostra stabilità, quando la troveremo fisseremo qualcosa»;

Su Berardi: «È partito fortissimo, poi ha avuto una flessione naturale. Quando gli attaccanti non segnano, però, non vengono valutati oggettivamente. A prescindere dal gol sono soddisfatto della sua prestazione »

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy