Sassuolo, De Zerbi: ”Samp come Milan e Napoli. Boateng? Rientra martedì”

Sassuolo, De Zerbi: ”Samp come Milan e Napoli. Boateng? Rientra martedì”

Le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, intervenuto a due giorni di distanza dal match di campionato contro la Sampdoria.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi-sassuolo-allenamento

Le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, intervenuto a due giorni di distanza dal match di campionato contro la Sampdoria. Il tecnico ha fatto il punto sui giocatori disponibili e ha commentato gli elogi ricevuti dai grandi del calcio negli ultimi giorni: «Boateng riprenderà martedì – ha affermato l’allenatore – mentre Boga è fermo e non sappiamo quando riprenderà. Kevin si portava dietro un problema ed era un po’ che stringeva i denti, non era giusto. Abbiamo concesso un’altra settimana di stop a Duncan per evitare di perderlo ulteriormente, mentre sono davvero felice di ritrovare Peluso che sarà convocato e in panchina. L’ho trovato molto disponibile»;

L’avversario di turno sarà la Sampdoria di Giampaolo: «Un allenatore che stimo, è un amico, e la Samp non va sottovalutata – le parole riportate da tuttosassuolocalcio – perchè come organizzazione di gioco è al pari di Milan e Napoli. Noi però non dobbiamo farci condizionare perchè, nonostante qualche errore da evitare, la strada è quella giusta. Se vuoi giocare partendo da dietro qualche errore può capitare, ma è anche così che abbiamo creato le nostre occasioni»;

Sui complimenti ricevuti da Guardiola: «Io li rigiro alla società e ai giocatori – ha concluso De Zerbi – Sono consapevole del mio valore, ma senza i giocatori che ti seguono i risultati non arrivano. Non dobbiamo far finta di non averli ricevuti, ma questi complimenti non devono nemmeno montarci la testa. E’ bello che la gente si accorga delle qualità del Sassuolo, dobbiamo però prendere questi elogi e indirizzarli sulla strada giusta».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy