Sassuolo, De Zerbi: ”Parma la vera sorpresa. Berardi? Il gol non lo condiziona”

Sassuolo, De Zerbi: ”Parma la vera sorpresa. Berardi? Il gol non lo condiziona”

Il Sassuolo riprende il suo percorso in campionato inaugurando la domenica di Serie A. Roberto De Zerbi sarà ospite del Parma nel lunch match delle 12.30.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi-sassuolo-allenatore

Il Sassuolo riprende il suo percorso in campionato inaugurando la domenica di Serie A. Roberto De Zerbi sarà ospite del Parma nel lunch match delle 12.30. «Stiamo abbastanza bene a parte Adjapong e Sernicola – ha commentato il tecnico neroverde – tutto il resto del gruppo sta bene, chi più chi meno. Il Parma è la vera sorpresa del campionato, lo dice la classifica e negli ultimi anni hanno fatto qualcosa di straordinario. E’ una società dove ho amici e posso solo fare loro i complimenti»;

«Ci teniamo a vincere tutte le partite noi. Io stravedo per i miei giocatori e pensiamo solo a noi. L’avversario va studiato e rispettato mantenendo in testa il nostro valore. Dei nostri sono tutti a disposizione, compreso Bourabia. Vediamo di sbagliare il meno possibile nel scegliere l’undici iniziale. Considerando anche l’impegno di Coppa Italia a cui tengo esattamente come il campionato»;

Tornando al Sensi Nazionale: «Nel nostro gruppo ci sono altri ”Sensi”, giocatori che hanno le potenzialità di giocare nella loro nazionale. Avere la giusta autostima e lavorare come ha fatto Stefano. Lui non ha sempre giocato titolare ma ci ha sempre messo l’impegno e il premio è arrivato. Berardi? Meritava il gol in Nazionale ed anche in altre partite. Come rendimento e impegno lui è diventato fondamentale per noi e sono contentissimo di quello che sta facendo. Normale che il gol gli manchi, ma non deve essere un qualcosa che lo condizioni».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy