Sassuolo, De Zerbi: ”Orgoglioso dei miei, ma voglio continuità a livello mentale”

Sassuolo, De Zerbi: ”Orgoglioso dei miei, ma voglio continuità a livello mentale”

Le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, a margine dell’incontro dello Stadio San Siro, casa del Milan di Gennaro Gattuso.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi

Le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi, a margine dell’incontro dello Stadio San Siro, casa del Milan di Gennaro Gattuso. «Siamo giovani e i giocatori hanno dato tutto. Sono orgoglioso di loro. – ha affermato il tecnico degli emiliani ai microfoni di Sky Sport – Ho fatto i complimenti alla squadra, sono contento. Ma questo atteggiamento è facile averlo a San Siro, bisogna averlo anche quando si gioca contro le piccole, dove forse il risultato sembra più scontato. La nostra squadra è in costruzione e piena di giovani, ci serve continuità a livello mentale»;

Boga indomabile, Consigli espulso: «Boga è un giocatore di un talento pazzesco e va messo nelle condizioni migliori. E’ un giocatore anarchico, cerchiamo di fargli fare l’uno contro uno, ma lui sa fare anche l’uno contro due. Consigli? Abbiamo sbagliato nella marcatura preventiva e ha letto male la traiettoria del pallone, ma lui è uno dei segreti del nostro successo. Bisogna fare delle scelte e lui l’ha fatto».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy