Sassuolo, De Zerbi: “Gara di carattere, ma quel rigore…”

Sassuolo, De Zerbi: “Gara di carattere, ma quel rigore…”

Felice del risultato e della prestazione, Roberto De Zerbi non nasconde tuttavia un pizzico di amarezza per la vittoria sfiorata.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi

Felice del risultato e della prestazione, Roberto De Zerbi non nasconde tuttavia un pizzico di amarezza per la vittoria sfiorata. Queste le sue parole a Sky Sport dopo il 2-2 con la Lazio. «Nel primo tempo abbiamo sofferto molto, facevamo fatica a uscire palla al piede e devo sottolineare il carattere avuto dai miei ragazzi. Questo pareggio evidenzia le nostre qualità. A volte è più facile giocare con le big che concedono più spazi»;

Un rigore dubbio ha aperto le marcature del match: «Rigore? La regola dice il contrario, non si tratta di interpretazione. Quando Abisso si è allontanato dal monitor non sapeva ancora quale decisione prendere, non vorrei che si pensasse che noi siamo fuori dalla lotta salvezza e quindi di non penalizzarci per i nostri obiettivi. La regola qui era chiara, ma è stata applicata male».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy