Sassuolo, De Zerbi: ”Abbiamo ancora un obiettivo. Vogliamo chiudere in una posizione prestigiosa”

Sassuolo, De Zerbi: ”Abbiamo ancora un obiettivo. Vogliamo chiudere in una posizione prestigiosa”

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, alla vigilia dell’incontro di domenica alle 12:30 contro il Torino.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi

Queste le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo, Roberto De Zerbi, alla vigilia dell’incontro di domenica alle 12:30 contro il Torino. «Ci teniamo a fare bene – ha esordito il tecnico – sia come prestazione che come risultato. Conosciamo il valore del Torino, che lotta per un posto in Europa, ma noi vogliamo chiudere la stagione in una posizione di prestigio. Abbiamo ancora un obiettivo da raggiungere».

Sugli uomini: «Non ci sarà Marlon che non è al massimo e nemmeno Locatelli giocherà subito, perchè ha avuto un inizio settimana complicato. Non darà contentini ai giocatori, non lo vedo neanche corretto. Qui comunque tutti possono partire titolari. Sicuramente giocherà la squadra migliore»;

 Il Sassuolo che verrà…: «Ora diventa più difficile, perchè dopo 6 anni di salvezza in Serie A, bisogna capire quale può essere lo step successivo. E a mio avviso possiamo farlo, crescendo gradualmente in modo serio. Ad oggi come valore globale siamo dietro anche alla Fiorentina e non è detto che siamo superiori a Cagliari e Spal che ci seguono in classifica».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy