Sassuolo, Carnevali: “Giochiamo coi piedi per terra. Ma possiamo fare qualcosa di buono”

Sassuolo, Carnevali: “Giochiamo coi piedi per terra. Ma possiamo fare qualcosa di buono”

Padrone di casa per il Partner Day 2018, Giovanni Carnevali non ha dimenticato le iniziative neroverdi volte alla crescita del club e della squadra.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
giovanni-carnevali-sassuolo

Padrone di casa per il Partner Day 2018, Giovanni Carnevali non ha dimenticato le iniziative neroverdi volte alla crescita del club e della squadra. Oltre al continuo rinnovo del Mapei Stadium, l’Amministratore Delegato ha ricordato che presto il Sassuolo potrà vantare un proprio centro sportivo (a Ca’ Marta). All’interno del servizio Nero&Verde di Telereggio e TRC, il Direttore Generale si è poi espresso sul calcio giocato: «E’ il momento di vivere con attenzione quello che si sta facendo, con i piedi per terra ma sapendo che stiamo facendo bene. Ora abbiamo la sfida contro la squadra più forte del campionato (Juventus-Sassuolo 16 settembre ore 15.00 ndr), ma noi dobbiamo ambire a fare qualcosa di buono. Partendo dal gioco che è la cosa più importante».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy