Sassuolo, Bourabia: ”Potevamo fare di più, ora difendiamo il 10° posto”

Sassuolo, Bourabia: ”Potevamo fare di più, ora difendiamo il 10° posto”

Uno dei volti nuovi di un Sassuolo non ancora maturo, ma dal grande potenziale. Ancora senza gol in Serie A, Mehdi Bourabia spera di sbloccarsi nelle ultime uscite della stagione.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
mehdi-bourabia-sassuolo-conferenza

Uno dei volti nuovi di un Sassuolo non ancora maturo, ma dal grande potenziale. Ancora senza gol in Serie A, Mehdi Bourabia spera di sbloccarsi nelle ultime uscite della stagione, approfittando del momento di fiducia della squadra: «Riteniamo anche noi di essere cresciuti nelle ultime partite, ottenendo anche dei punti difficili. Il Torino? Una gara importante per loro, ma anche per noi, per chiudere al meglio e vedere cosa può fare la nostra squadra contro una formazione di quel livello. Sarà una bella partita»;

Bilancio personale: «Non sono ancora al mio meglio, so di dovere dare di più e lo sa anche il mister. Mi serve più cattiveria negli ultimi metri, ma sono comunque felice di quello che ho fatto finora. La Serie A? Più difficile di quello che pensavo.. In televisione è ovviamente diverso dal campo. È un campionato molto tattico, c’è poco per giocare»;

Il mister e i compagni: «De Zerbi è molto esigente sull allenamento. È una persona che chiede il massimo ad ogni giocatore. Chi mi ha stupito dei compagni? In campo ho visto Boga che mi ha sorpreso sulla velocità e Berardi nella rifinitura. Potrei dire qualcosa per ogni giocatore, la qualità non manca»;

Si poteva ambire a qualcosa di più del decimo posto?: «Abbiamo perso molti punti a gennaio e forse qualcosa anche prima. Adesso siamo alla decima e cercheremo di mantenerla, ma credo che potessimo essere tra la quinta e la decima posizione».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy