Politano all’Inter, ci siamo: al Sassuolo Odgaard

Politano all’Inter, ci siamo: al Sassuolo Odgaard

La trattativa è decollata nelle ultime ore e vedrà l’ufficialità entro il fine settimana: Matteo Politano va all’Inter, Odgaard sposa la causa Sassuolo.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
Politano-Sampdoria-Sassuolo-Serie A

LA SVOLTA – Le ultime ore hanno fatto decollare la trattativa tra Inter e Sassuolo per il passaggio in nerazzurro di Matteo Politano. L’esterno classe 1993 andrà alla corte di Luciano Spalletti con la formula del prestito oneroso (5 milioni) e diritto di riscatto a 20 milioni. Oggi i vertici milanesi hanno trovato l’accordo con il giocatore sulla base di 5 anni – come riferisce Sky Sport – accordo confermato anche dall’agente Davide Lippi: «Stiamo lavorando, ma le cose non sono ancora chiuse. Il giocatore sarebbe molto felice di andare all’Inter, ma non c’è ancora la fumata bianca. Speriamo di chiuderla presto, stiamo lavorando. C’è la volontà di farlo, speriamo di chiuderla a breve» ha rivelato all’emittente sportiva.

CAPITOLO CONTROPARTITE – Tanti, troppi, i nomi dei giocatori dell’Inter accostati al Sassuolo nella trattativa Politano (Zappa, Merola, Gaviolim, Adorante, Pinamonti). Inizialmente era la parte economica a destare problemi, con i neroverdi che non si muovevano dai 27 milioni cash richiesti. Non meno facile sembra essere il capitolo legato alle giovani contropartite: il profilo che sembra averla spuntata è quello di Jens Odgaard (piaceva anche al Bologna) che si trasferirebbe a Sassuolo a titolo definitivo ma con un diritto di ricompra in favore dell’Inter. All’attaccante classe 1999 potrebbe aggiungersi anche Andrea Adorante, punta centrale classe 2000.

inter-primavera-odgaard

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy