”Falcinelli tornerà alla base”

”Falcinelli tornerà alla base”

Il Sassuolo non vuole smobilitare l’intera squadra e punta a trattenere più giocatori possibili: tra questi anche il pluri appetito Diego Falcinelli

Il Sassuolo non vuole smobilitare l’intera squadra e punta a trattenere più giocatori possibili: tra questi anche il pluri-appetito Diego Falcinelli, di ritorno da Crotone, reduce da una clamorosa e quasi insperata salvezza. Sull’attaccante classe 1991 si sono mosse parecchie formazioni: in Italia piace a Torino e Sampdoria, quest’ultima alla ricerca di un numero 9 che possa garantire gol, visto la partenza di Schick e quella probabile di Muriel (voci lo danno vicino al Barcellona).

A Torino, sponda granata, lo vedono come il compagno di reparto ideale per Belotti, così come Simone Inzaghi lo inserirebbe volentieri nel reparto offensivo della Lazio, al fianco di Immobile. Attenzione però all’estero, dove l’Everton ha fatto più di un sondaggio per il calciatore neroverde. Seppur numerose, le pretendenti devono ora attenersi alle regole del mercato, che vedono Diego Falcinelli con la casacca del Sassuolo: «Gli attaccanti sono il punto di forza del nostro modo di giocare, anche l’anno prossimo andremo avanti con il 4-3-3, quindi Falcinelli tornerà alla base». Le parole del direttore generale, Giovanni Carnevali, che sembra escludere una partenza del talentuoso DieGOL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy