Dopo Sassuolo-Cagliari, De Zerbi: ”Successo pesante, siamo più maturi”

Dopo Sassuolo-Cagliari, De Zerbi: ”Successo pesante, siamo più maturi”

Il commento dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi dopo il successo per 3-0 sul Cagliari ottenuto dalla formazione neroverde.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
roberto-de-zerbi

Il commento dell’allenatore del Sassuolo Roberto De Zerbi dopo il successo per 3-0 sul Cagliari ottenuto dalla formazione neroverde. «Una vittoria pesante perchè non vincevamo in casa da molto tempo e perchè nelle ultime partite casalinghe, per sfortuna o errori nostri, i risultati non avevano rispecchiato le prestazioni» le parole del tecnico ai microfoni di Sky Sport.

«Vale ancora di più per il modo in cui l’abbiamo raggiunta, senza quasi mai rischiare, senza subire gol e non lo prendiamo da due partite consecutive. Sbloccando Locatelli che la rete se la meritava da tempo. Ho esultato con foga al terzo gol perchè il calcio mi diverte e perchè con il 3-0 avevo la sicurezza della vittoria che con i primi due gol ancora non sentivo».

Sull’episodio del rigore, con il pallone preso con forza da Babacar: «Il rigorista è lui, ma io mi ero dimenticato di informare i ragazzi prima della partita, perchè finora il primo rigorista è sempre stato Boateng. Ma sono felice di vedere queste cose, perchè voglio vedere la voglia di prendersi queste responsabilità e gli animi che si riscaldano caricando la squadra. All’intervallo non ero né nervoso né tranquillo. Il secondo tempo doveva essere una prova di maturità per noi, perchè a prescindere dal fare il 3-0 o dal subire il 2-1, non volevo vedere un cambio di atteggiamento».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy