Boga dal dribbling facile. L’elogio dell’agente: ”Riesce a tenere il pallone incollato ai piedi”

Boga dal dribbling facile. L’elogio dell’agente: ”Riesce a tenere il pallone incollato ai piedi”

Un gol annullato e un palo pieno contro il Milan, un assist e un gol sfiorato contro il Napoli. Il Sassuolo si gode e mette in mostra le qualità di Jeremie Boga.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli
jeremie-boga-inter-sassuolo

Un gol annullato e un palo pieno contro il Milan, un assist e un gol sfiorato contro il Napoli. Il Sassuolo si gode e mette in mostra le qualità di Jeremie Boga, attaccante francese classe 1997, sorpresa piacevole della squadra di Roberto De Zerbi: «Si trova bene, si diverte e ama il modo in cui De Zerbi li fa giocare anche perchè è un tipo di calcio che esalta le sue caratteristiche. Ha scelto il Sassuolo proprio perchè il mister gli aveva presentato questo tipo di progetto» ha raccontato il fratello Daniel Boga, agente del giocatore. Intervistato dal portale ”Si gonfia la rete” il procuratore ha sorriso al dato statistico. Boga miglior dribblatore della Serie A: «Non mi sorprende: è una sua dote naturale, già da quando era ragazzino aveva questa capacità di mantenere il pallone incollato al piede e superare il suo avversario».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy