Berardi e i maledetti 50: ad un passo dal record personale

Berardi e i maledetti 50: ad un passo dal record personale

Dura da troppo tempo il digiuno di Domenico Berardi, che non esulta per un suo gol personale dal 26 agosto, quando a Cagliari siglava la sua seconda rete stagionale.

di Redazione SCN
domenico-berardi-sassuolo

Dura da troppo tempo il digiuno di Domenico Berardi, che non esulta per un suo gol personale dal 26 agosto, quando a Cagliari siglava la sua seconda rete stagionale. Marcatura che si può anche classificare come la 49esima in Serie A dell’attaccante calabrese che vanta il record di averle realizzate tutte con la maglia del Sassuolo. Alla faccia di tutte le voci di mercato delle estati dal 2013 ad oggi.

Manca quindi una sola rete per raggiungere la cifra tonda di 50, numero forse maledetto visto che dal 26 agosto ”Mimmo” Berardi non è ancora riuscito a trovare la via del gol, nonostante prestazioni di buon livello e due assist nelle ultime due gare con Bologna e Chievo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy