A Milano è derby per Sensi. Il patron Squinzi: ”Non abbiamo necessità di vendere”

A Milano è derby per Sensi. Il patron Squinzi: ”Non abbiamo necessità di vendere”

Poche ma sufficienti parole per bloccare qualsiasi iniziativa di mercato nei confronti di Stefano Sensi. Giorgio Squinzi si tiene stretto il Nazionale di marca Sassuolo.

di Simone Giovanelli, @SimoGiovanelli

Poche ma sufficienti parole per bloccare qualsiasi iniziativa di mercato nei confronti di Stefano Sensi. Giorgio Squinzi si tiene stretto il Nazionale di marca Sassuolo. «Il suo esordio in azzurro? Mi ha fatto molto piacere, è un motivo d’orgoglio per il Sassuolo» ha raccontato il patron neroverde a Calciomercato.com. Da Milano arrivano infatti importanti apprezzamenti soprattutto dalla sponda rossonera: «Non credo sia una cosa di stretta attualità, noi non abbiamo necessità di vendere». Difficile comunque parlare di una trattativa per gennaio, momento in cui storicamente il club emiliano ha solamente operato acquisti di riparazione. Così sembra voler agire Giovanni Carnevali, così sembra confermare Giorgio Squinzi: «Di queste cose se ne occupa Giovanni Carnevali, non voglio aggiungere altro».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy